L’Unione Soccorso Intercomunale O.N.L.U.S. è un’Associazione di pubblica assistenza nata nel febbraio del 1997 con la determinazione di creare un punto di aggregazione tra i cittadini che attraverso la partecipazione diretta, intendono contribuire allo sviluppo sociale della collettività affermando quei valori di solidarietà popolare. Gli obbiettivi principali sono: le emergenze sanitarie, coordinate dalla Centrale Operativa del 118 di Teramo, i servizi di trasporti con ambulanze, i servizi socio-sanitari, le assistenze sanitarie alle varie manifestazioni nel territorio dei comuni di Castellalto, Morro D’Oro, Notaresco e zone limitrofi.

L’Unione Soccorso Intercomunale aderisce ad un grande movimento Nazionale, quale l’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze condividendone i principi ispiratori quali la democrazia, l’aconfessionalità e l’apartiticità e non persegue alcun fine di lucro.

In questi primi anni di vita abbiamo raggiunto piccoli traguardi indicativi, quali ad esempio, la convenzione stipulata con la A.S.L. di Teramo per il servizio d’emergenze sanitarie, la convenzione per la gestione degli obiettori di coscienza, giovani che hanno preferito servire la Patria attraverso il servizio civile, (attualmente prestano servizio sette o. di c.), l’apertura di una seconda sede operativa in Castelnuovo Vomano (TE), siamo iscritti all’albo Regionale e Provinciale della Consulta delle Associazioni di Volontariato, siamo stati riconosciuti dal Ministero delle Finanze come Organizzazione Non Lucrativa d’Utilità Sociale, abbiamo acquistato quattro ambulanze, un furgone “Fiat Scudo” per i servizi sociali e una macchina c’è stata donata. L’Unione Soccorso Intercomunale annualmente organizza corsi di “Primo soccorso e educazione sanitaria” per la preparazione di nuovi Volontari del Soccorso.

Ci sono stati incontri e scambi d’idee sulle problematiche socio-sanitarie con le istituzioni, ricoprendo anche ruoli di primaria importanza, questo sta a significare che il nostro lavoro di diffusione di tolleranza, di solidarietà e mutualità è valido ed efficacie.

Per citare alcuni numeri, dalla nascita dell’Associazione, siamo stati impegnati prevalentemente sul nostro territorio con circa mille emergenze sanitarie coordinate dalla Centrale Operativa 118, 430 trasporti secondari assistiti, 265 assistenze sanitarie alle varie manifestazioni, oltre mille servizi socio-sanitari nei vari presidi ospedalieri, il tutto con il contributo di circa 120 volontari. L’impegno che ci siamo dati per il futuro è dare un’assistenza sanitaria sul nostro territorio tutta l’intera giornata.

L’Associazione vi invita ad impegnare il Vostro tempo libero nel mondo del volontariato, con la certezza che l’opera di solidarietà verso il prossimo funge sia da arricchimento morale per chi lo offre, ma soprattutto è di notevole aiuto per chi lo riceve.


Logo del 118 - USI Notaresco